Home > Blog > Maeda e l’arte di sottrarre. Una lezione di semplicità

Maeda e l’arte di sottrarre. Una lezione di semplicità

In un tempo in cui tutti aggiungono e complicano, John Maeda persegue la strada opposta: sottrarre. Sottrarre l’ovvio per aggiungere il significativo. La sua plain newsletter ‘Design In Tech’ ne è un esempio magistrale.

Ho conosciuto John Maeda attraverso il suo libro Le leggi della semplicità. Un libro di piccolo formato che in poco più di 100 pagine condensa una profondità rara.

Una lezione di eleganza e semplicità che riscopro ora nella sua newsletter Design In Tech. In questo tempo di sovraccarico informativo, in cui tutti aggiungono anziché togliere (nelle pagine web, nei software, ma anche sulla carta), Maeda persegue la strada opposta: sottrarre. Riduci è la prima legge della semplicità di Maeda. Ma attenzione, sottrarre non significa banalmente tagliare, significa semplificare, alleggerire in modo ragionato, “sottrarre l’ovvio e aggiungere il significativo” (Legge 10).

Ecco la ricetta della plain newsletter di Maeda: plain text, plain style, due soli link – anzi uno, perché l’altro è quello di rimozione. Non posso fare a meno di copiarla qui sotto.


Hi there,

This newsletter will always be plaintext and < 2017 characters and will only contain at most two links: the unsubscribe button and one special link.

Three Things That I’m Thinking About Design In Tech

* We’re talking more often about the need for inclusive design in tech today — and it’s uncomfortable, and exciting.

* The most profound kind of learning happens when you experience cognitive dissonance — which is uncomfortable and frees you to see differently.

* Living in an optimized knowledge bubble and interacting with only people you like is comfortable. But if you are a designer in tech, it should be increasingly discomforting.

Two Unsolicited Non-Tech Products That I <3

* The Alvin Erasing Shield in stainless steel is the ultimate tool for one’s undo needs.

* Alex Calderwood’s once perfect mix of old and new, the Ace Hotel, is still sublime.

One Special Link

* Tomorrow (April 21) there will be a free, all-remote online conference on Design and Exclusion led by Ashleigh Axios and Amy Choi with friends from Nextdoor, Airbnb, Autodesk, Etsy, and more. https://x.design.blog

(John Maeda, Design In Tech, April 2017).