Home > Blog > Indagine sulla trovabilità

Indagine sulla trovabilità

Uno studio recente sulle strategie di gestione dell’informazione in ambito aziendale (enterprise findability o trovabilità) rivela come il problema sia ancora sottostimato o ridotto a mera questione tecnologica.

I contenuti senza l’accesso sono inutili – content without access is worthless.

Così si apre lo studio sulla trovabilità condotto nel maggio di quest’anno dalla AIIM (società specializzata in formazione e ricerca nel settore della gestione dell’informazione) su 528 impiegati aziendali, con lo scopo di analizzare il ruolo e l’importanza attribuita dall’azienda alle strategie di organizzazione e recupero dell’informazione.

Risultati in breve

  • Il 49% del campione concorda che trovare l’informazione necessaria per il proprio lavoro è spesso difficile e comporta un elevato dispendio di tempo
  • il 69% stima che meno del 50% delle informazioni aziendali è ricercabile online
  • il 49% sostiene che non c’è alcuna strategia formale per la trovabilità all’interno dell’azienda
  • il 50% ritiene che il grado di trovabilità interna all’azienda sia da peggiore a molto peggiore di quello dei corrispettivi siti web (rivolti ai consumatori).

Indice dei contenuti

Queste le sezioni principali di cui si compone lo studio:

  1. Defining Findability in the Information Age
  2. Technology Complements and Alternatives
  3. Why Findability Matters
  4. The State of the Market
  5. Conclusions & Developing a Findability Strategy
  6. Methodology Used & Survey Demographics.

Ogni sezione è introdotta da una sorta di motto che ne sintetizza il succo.

  1. La trovabilità è l’arte e la scienza di rendere i contenuti trovabili. La scienza è la biblioteconomia; l’arte è quella del linguaggio e della progettazione di interfacce.
    – Findability is the art and science of making content findable. The science is library science; the art is language arts and user interface design.
  2. Per troppi enti o aziende il problema della trovabilità è ridotto a mero aspetto tecnologico (dotarsi di un software per la ricerca), o mostra limitazioni funzionali dovute semplicemente alla mancata conoscenza di quanto offerto da tecnologie alternative.
    – For too many organizations, Findability is synonymous with search, or is limited in functionality due simply to an ignorance of what alternative technologies can provide.
  3. La trovabilità è applicabile trasversalmente a tutta la filiera aziendale. Essa riguarda potenzialmente ogni persona e quasi ogni tipologia di contenuti all’interno dell’ente o azienda.
    – Findability is broadly applicable across the enterprise. It potentially impacts virtually everyone in the organization as well as most forms of content.
  4. Senza chiare responsabilità e personale esplicitamente dedicato allo scopo, la trovabilità rischia di restare una bassa priorità nell’organizzazione.
    – Without clear ownership and personnel driving forward the need to improve, Findability is likely to remain a low priority in organizations.
  5. La trovabilità intesa come una ben orchestrata strategia che abbraccia tutta l’azienda è l’antitesi di quegli approcci che collegano molteplici strumenti di ricerca e content management con collezioni isolate.
    — A well-executed Findability strategy is the antithesis of approaches that link multiple sets of search and management tools with individual repositories.

Findability: The Art and Science of Making Content Easy to Find